Venerdì, 04 Novembre 2011 00:00

MERANO - 24° COPPA DELL'AMICIZIA

COME PRIMA GARA DELLA STAGIONE 2011/2012, E PRIMA GARA IN ASSOLUTO DELLA SOCIETA' ANGELI SUL GHIACCIO "CI POSSIAMO ACCONTENTARE", MA DI CERTO "NON POSSIAMO ESSERE SODDISFATTI...." nonostante parliamo di una gara internazionale

La prima a scendere in pista del gruppo che è andato in trasferta a Merano è stata Chiara Censori, un pò "acciaccata", difatti sulla gamba destra due giorni prima si era tagliata con delle forbicine e si è dovuta mettere dei punti che naturalmente proprio sulla gamba destra le tiravano, comunque con una fascia elastica ha eseguito il suo programma non al meglio, alle 7,30 di mattina e sicuramente qualche giudice, vedendo i pdf, ancora dormiva. Riesce comunque a salire sul podio arrivando 3° su 23 concorrenti e raccogliendo i complimenti di molte persone presenti.

Il lunedì è la volta di Chiara Salducco, un pochino emozionata ma non lo lasciava intravedere, i 6 minuti di riscaldamento benissimo, tutto alla perfezione...........nell'esecuzione della gara AIUTO!!!!!!!......Volevo sprofondare....i passi e una trottola bene  ma poi....tutti i salti arrivati male, sporcati o non indietro, interpretazione non delle migliori, insomma una bambina diversa da quella che aveva fatto i 6 minuti di riscaldamento prima!!!!! Ottiene un 13° posto su 24 concorrenti, nella classifica c'e' stato un errore e l'hanno messa 14°, ma il total score è più alto della 13°

Eccoci al turno di Priscilla Colella, con la sua bellissima musica di disney, i 6 minuti di riscaldamento da scordare però visto la precedente prova di Chiara Salducco che nei 6 minuti aveva fatto tutto e poi in gara niente si sperava nel contrario.....invece NOOO....peggio dei 6 minuti, trottole belle, passi belli...ma il resto....4 cadute....gara da scordare....dobbiamo però considerare che i salti erano tutti doppi esclusi gli axel e le combinazioni erano di doppio+doppio, 2T e 2S riconosciuti indietro. Nonostante tutto si classifica 13° su 24 partecipanti, quindi neanche così male!

Arriva il momento della nostra Clelia Vigna, appena era scesa in spogliatoio già era terrorizzata, c'è da dire che 2 giorni prima aveva finalmente fatto l'Axel e il doppio Salchow, tanto penati e li avevamo inseriti nel disco di gara, quindi era terrorizzata!!!!!!Naturalmente con la paura non si riesce a fare nulla, inizia la sua gara sbagliando la prima trottola, continua e come secondo salto esegue l'axel ma lo apre, esegue abbastanza bene il resto del disco e al doppio salchow riapre di nuovo....., naturalmente all'uscita mi faccio vedere arrabbiata perchè non ci aveva provato!!!!!!!!!! Vabbè tutto è d'esperienza!!!!!!

 Smiley     Smiley  Smiley  Mi stavo scordando la cosa più importante!!!!!!!

 Per un giorno ha fatto parte ancora del nostro gruppo, l'angelo ALEA DEL MASTRO che arrivava da Londra, era dalla scorsa estate che non la vedevamo e sentivamo la sua mancanza........la nostra americana........chissà se riuscirà a ritornare definitivamente.....

Letto 1829 volte
Back to Top